Tech e Web

FCA e Google alleati per la guida autonoma

guida autonoma google
Federica Frigeri
Scritto da Federica Frigeri

Dopo Volvo anche il gruppo FCA entra nel mercato della guida autonoma e annuncia una collaborazione con Google Self-Driving Car Project.

 

Google e FCA hanno stretto un accordo che vedrà gli ingegneri delle due aziende lavorare insieme per ampliare il proprio potenziale nel settore della guida col “pilota automatico”. È la prima volta che il motore di ricerca più famoso collabora con un costruttore di automobili, integrando i propri software e sensori nella sperimentazione di veicoli autonomi.

Google ha già una flotta di veicoli in uso, in prova in quattro territori degli Stati Uniti, in California, Texas, Arizona e Washington. L’obiettivo è raddoppiare entro un anno il numero di automobili: inizialmente si prevedono un centinaio di mezzi progettati da FCA. 

Le vetture scelte per l’operazione sono i nuovi minivan Chrysler Pacifica Hybrid 2017. Lo sviluppo di un’automobile totalmente autonoma renderà in prospettiva le strade più sicure (gli incidenti mortali causati da errore umano sono il 94% del totale) e ne consentirà l’uso anche a chi soffre di gravi disabilità.

La sede del progetto condiviso da Google e FCA sarà nel sudest del Michigan. I veicoli, una volta pronti, verranno inizialmente testati in un circuito privato in California.

 

Immagine tratta da Automobile Italia

Info Autore

Federica Frigeri

Federica Frigeri

25 anni: uno in Inghilterra, uno in biblioteca, molti a scuola. Laureata in Scienze della Comunicazione, al momento un po’ stagista e un po’ laureanda in Editoria.