news

Sport: tutte le date del 2016

rio
Redazione
Scritto da Redazione

Siete amanti dello sport e non vedete l’ora di appassionarvi alle gesta dei vostri eroi? Il 2016 sarà l’anno perfetto per voi: aprite l’agenda del vostro smartphone e segnatevi le date degli eventi da non perdere.

Le Olimpiadi a Rio de Janeiro

Lo sport al massimo della sua espressione: i Giochi Olimpici di Rio ci porteranno ad assumere il fuso orario brasiliano, un po’ come in occasione degli ultimi Mondiali di calcio. Dal 5 al 21 agosto gli azzurri proveranno a ripetere le ottime performance di Londra 2012, che si concluse con 25 medaglie (8 ori).

Gli Europei di calcio in Francia

Prima delle Olimpiadi, dal 10 giugno al 10 luglio, ci saremo sgolati per la Nazionale di Conte. Nella quindicesima edizione del torneo continentale, gli azzurri dovranno vedersela anzitutto con le tre avversarie inserite nel girone E: Belgio, Svezia e Irlanda.

Debutto il 13 giugno, alle 21, con Italia – Belgio. Poi Italia – Svezia (17 giugno, ore 15) e cialisvsviagrasale.com/ Italia – Irlanda (22 giugno, ore 21).

Campionati di calcio e finali europee: le date

Europei a parte, ci attendono molte altre emozioni calcistiche a cominciare dal Campionato di serie A, equilibrato come non lo era da anni. Cerchio rosso, poi, per la finale di Champions League in programma a Milano.

Ultima giornata Serie A, il 15 maggio

Finale Europa League, a Basilea il 18 maggio

Finale Champions League, a Milano il 28 maggio

Motomondiale: Valentino vs. Marquez

Ammettiamolo: non vediamo l’ora di scoprire se (e come) Valentino Rossi riuscirà a “vendicarsi” (sportivamente, s’intende) degli sgarbi patiti da Marc Marquez. Il duello più atteso inizierà con la prima gara del Motomondiale, il 20 marzo a Doha.

Si proseguirà con: Argentina (3 aprile), Americas (10 aprile), Spagna (20 aprile), Francia (8 maggio), GP d’Italia, al Mugello il 22 maggio. Quindi Catalunya (5 giugno), Olanda (26 giugno), Germania (17 luglio), Austria (14 agosto), Repubblica Ceca (21 agosto), Gran Bretagna (4 settembre), GP di San Marino e Riviera di Rimini, a Misano l’11 settembre. Per concludere con: Aragon (25 settembre), Giappone (16 ottobre), Australia (23 ottobre), Malesia (30 ottobre) e infine  Valencia, il 13 novembre.

Formula Uno, nuova sfida per la Ferrari

La Rossa si affaccia ad una nuova stagione colma di attese: il via con il GP Melbourne, il 20 marzo. Seguiranno: Bahrain (3 aprile), Cina (17 aprile), Russia (1 maggio) Spagna (15 maggio), Montecarlo (29 maggio), Canada (12 giugno), Azerbaigian (19 giugno), Austria (3 luglio), Gran Bretagna (10 luglio), Ungheria (24 luglio), Germania (31 luglio), Belgio (28 agosto), il GP d’Italia a Monza (4 settembre), Singapore (18 settembre), Malesia (2 ottobre), Giappone (9 ottobre), Stati Uniti (23 ottobre), Messico (6 novembre) e Brasile (13 novembre) per concludere con il GP Abu Dhabi, il 27 novembre.

Lo Slam di tennis

L’attesa non sarà così lunga: lo Slam sarà aperto, infatti, dagli Australian Open in programma già dal 18 al 31 gennaio. A seguire: Roland Garros a Parigi dal 22 maggio al 5 giugno, Wimbledon dal 27 giugno al 10 luglio e US Open, a New York dal 29 agosto all’11 settembre.

Novità per gli Internazionali d’Italia, che copriranno un arco di 12 giorni. Appuntamento al Foro Italico dal 4 maggio (con i tornei di pre-qualificazione) al gran finale del 15 maggio.

Ciclismo, Basket, Rugby e Atletica: gli altri eventi da non perdere

Ciclismo

Giro d’Italia, dal 6 al 29 maggio

Tour de France, dal 2 al 24 luglio

Mondiale professionisti, a Doha il 16 ottobre

Basket

Final Four Eurolega, dal 13 al 15 maggio

Rugby

Sei Nazioni, dal 6 febbraio al 19 marzo.

Atletica leggera

Campionati del mondo indoor, a Portland dal 17 al 20 marzo.

Info Autore

Redazione

Redazione