Lifestyle Media e Gossip

Vodka e Natura nel cuore di Milano

Belvedere temporary bar
Federica Frigeri
Scritto da Federica Frigeri

È stato inaugurato a Milano il Belvedere Urban Garden, un temporary bar situato nel giardino del Palazzo Borromeo D’Adda in occasione del Fuorisalone. Fino al 17 aprile, Belvedere Vodka offre un meraviglioso spazio verde per un momento di relax: l’immersione nel giardino vi farà dimenticare di essere a Milano, e vi permetterà di lasciarvi alle spalle il caos cittadino.

 

Appena entrati nel giardino del Belvedere Urban Garden la vostra attenzione sarà catturata dal container di vetro, metallo e legno, sede del bar, che si armonizza in modo gradevole con le statue e le aiuole.

Abbinando elementi di design al verde del parco, sembra venga sottolineata l’intenzione dell’uomo di riabbracciare la natura, e l’intento di Belvedere di celebrare il proprio “comportamento naturale”: il marchio polacco di Vodka desidera ricordare, con questo evento, che si tratta di un prodotto naturale come lo è il processo di selezione degli elementi. Nel manifesto “Be Natural” pubblicato da Belvedere Vodka, si trovano elencati i 10 elementi fondamentali del brand. Tra questi: semplicità, protezione dell’ambiente, ingredienti locali e utilizzo di una ricetta minimalista.

Belvedere

Per tutte le giornate di evento, cinque creativi seguiti dai mixologysts Belvedere si sono occupati di sviluppare una capsule collection, presentata all’inaugurazione. I cocktail sono creati con ingredienti naturali e freschi – coltivati in orti dedicati – e uniti alla selezione di vodka Belvedere. I cinque artisti sono Margherita Palli, scenografa, con The Jester’s Supper – the Theatrical Cocktail; Olimpia Zagnoli, illustratrice, con Bisiastrissia – the Colorful Cocktail; Italo Rota, architetto, con Spasiba – the Monumental Cocktail; Patricia Urquiola, designer, con Albertine – the After Proust Cocktail e Guglielmo Castelli, pittore, con Shelfie – the Narrative Self-Portrait Cocktail.

Molti gli ospiti presenti all’opening cocktail party serale. Fra questi Francesco Facchinetti con la compagna Wilma Helena Faissol, la showgirl Natasha Stefanenko e l’artista Maurizio Cattelan.

Fino a domenica, il Belvedere Urban Garden accoglie il pubblico per un brunch o un happy hour nel Palazzo Borromeo D’Adda, a Milano, in Via Manzoni 41.

Info Autore

Federica Frigeri

Federica Frigeri

25 anni: uno in Inghilterra, uno in biblioteca, molti a scuola. Laureata in Scienze della Comunicazione, al momento un po’ stagista e un po’ laureanda in Editoria.