Lifestyle

Milano Fashion Week: la #VFNO2016

Models wear creations for Etro women's Fall-Winter 2013-14 collection, part of the Milan Fashion Week, unveiled in Milan, Italy, Friday, Feb. 22, 2013. (AP Photo/Luca Bruno)
Gaia Meris
Scritto da Gaia Meris

Dal 21 al 26 settembre Milano, capitale italiana della moda, sarà popolata da fashion blogger, modelle, stilisti, personaggi famosi e appassionati del settore. L’intera città ospiterà l’edizione 2016 della Milano Fashion Week.

Ad inaugurare la più global delle celebrazioni del fashion sarà la Vogue Fashion Night Out, martedì 20 settembre, durante la quale tutti i negozi rimarranno aperti fino alle 22.30. Da via Montenapoleone a via Manzoni, da via della Spiga a corso Venezia, da corso Vittorio Emanuele a via Dante fino ad arrivare al quartiere di Brera e Piazza Gae Aulenti: per una notte tutti potranno sentirsi fashion addicted.

Si consolida il progetto delle case di moda di realizzare prodotti limited edition, che saranno in vendita solo durante la Fashion Night Out. Tutto il ricavato sarà devoluto in beneficienza all’Istituto Monzino, specializzato nel seguire donne con fattori di rischio cardiovascolare.

Milano si animerà con party super chic, aperture e iniziative speciali. In tutto ciò non mancherà un tocco di storia: grazie alla partnership con Fashion Film Festival Milano saranno infatti proiettati 10 film dedicati ad altrettanti brand italiani, realizzati da giovani registi emergenti. Un’occasione per avvicinare il mondo dell’alta moda al grande pubblico, il cui successo è confermato dal consolidarsi negli anni delle collaborazioni con partner noti a livello internazionale.

Tra gli allestimenti di maggiore impatto spicca per originalità l’area Hugo Boss Parfums: un percorso olfattivo nella zona di Corso Vittorio Emanuele, che rispecchia tutte le tappe della seduzione e dell’attrazione.

Vuoi seguire gli eventi milanesi d’alta moda in programma nei prossimi giorni? Ecco gli hashtag ufficiali: #VFNO2016 e #fashionweek.

Info Autore

Gaia Meris

Gaia Meris

Laureata in Scienze della Comunicazione. Dinamica, estroversa, ama raccontare la realtà che la circonda e viaggiare. Anche con la fantasia.