Lifestyle

L’aeroporto di Londra “insegna” l’inglese degli inglesi

GB
Redazione
Scritto da Redazione

London City Airport ha messo a punto una guida per il viaggiatore moderno che aiuti i turisti stranieri a comprendere il vero significato delle frasi pronunciate dai cittadini britannici. Il frasario aiuta a fare chiarezza su 14 espressioni che capiterà di ascoltare quest’estate ai turisti in vacanza in Gran Bretagna e, di contro, supporterà i vacanzieri britannici in vacanza all’estero, ad imparare la lingua locale.

I britannici sono noti per l’understatement e il sarcasmo, e spesso non dicono veramente ciò che pensano, a differenza dei popoli dell’Europa “continentale”. Con l’estate ormai in pieno svolgimento, London City Airport ha selezionato 14 espressioni o frasi che vi potrebbe capitare di ascoltare seduti sugli spalti di Wimbledon, durante una riunione di lavoro nella City, al pub durante il Sunday Lunch. Ogni frase è stata inserita all’interno di una tabella con a fianco come la interpreta uno straniero e, nell’ultima colonna, il vero significato.

La tabella sarà utile sia per i turisti in viaggio nel Regno Unito, sia per i Britannici in viaggio all’estero, che, se vogliono essere capiti, dovranno essere un po’ più diretti e fare un piccolo sforzo linguistico. Proprio per loro, infatti, London City Airport ha messo a punto guide in diverse lingue per farsi capire in Spagna, Portogallo, Francia e Italia. Questi semplici manuali sono focalizzati su alcune parole chiave e frasi suddivise per temi, le 5 G: ‘greet’ (salutare), ‘go’ (chiedere informazioni per andare dove si desidera), ‘get’ (ordinare e comprare), ‘goods’ (beni essenziali) e ‘great’ (ringraziare ed esprimere il proprio accordo/ disaccordo). Learn the Lingo, così sono chiamate le guide, sono scaricabili dal sito dell’aeroporto e disponibili anche sotto forma di video su YouTube permettendo ai turisti di iniziare a praticare la pronuncia delle frasi prima della partenza!

Il London City Airport, l’unico aeroporto situato nel centro di Londra, è l’hub ideale per raggiungere circa 40 destinazioni in Europa, sia per i passeggeri in arrivo che per quelli in partenza. Recentemente, British Airways ha aggiunto voli per Bergerac, Alicante e Berlino, mentre Flybe, lo scorso maggio, ha iniziato ad operare un nuovo volo che collega il London City Airport a Parigi Charles de Gaulle.

La guide ‘5G’ del London City Airport e i video Learn the Lingo possono essere scaricate qui

Info Autore

Redazione

Redazione