Lifestyle Musica e Spettacolo

A Bergamo sette giorni di cinema internazionale

Bergamo Film Meeting
Gaia Meris
Scritto da Gaia Meris

Dal 1983 Bergamo Film Meeting è un appuntamento che anima e colora la città di Bergamo. Il successo di quest’evento è testimoniato dalla 34° edizione del festival, che si svolgerà dal 5 al 13 marzo con un’innovativa selezione di attività.

 

Per sette giorni la Città dei Mille si trasformerà in un dinamico punto di ritrovo per gli appassionati di cinematografia. L’obiettivo è quello di divertirsi con il cinema attraverso incontri con autori, workshop, eventi speciali, masterclass e laboratori.

Il cuore del Festival è Piazza della Libertà, ma le attività si dirameranno anche in altre location come Il Cinema San Marco, Il Cinema Capitol, la Sala Manzù, Porta Sant’Agostino e l’Accademia Carrara.

La parola d’ordine è “internazionalità”: sarà infatti evidente il confronto tra le tendenze più innovative del cinema contemporaneo con stili e generi del passato. Quest’anno verranno proposti ben oltre 140 film tra corti e lungometraggi: un mix di originalità linguistica e narrativa, ottimo strumento per affrontare importanti temi di contemporaneità.

Per incentivare il cinema indipendente, i nuovi autori avranno anche la possibilità di partecipare alla competizione internazionale per il Premio Bergamo Film Meeting UBI – Banca Popolare di Bergamo.

I vincitori verranno selezionati direttamente dal pubblico, un’incredibile opportunità per interagire e confrontarsi in prima persona con i registi invitati alla manifestazione!

Info Autore

Gaia Meris

Gaia Meris

Laureata in Scienze della Comunicazione. Dinamica, estroversa, ama raccontare la realtà che la circonda e viaggiare. Anche con la fantasia.