Attualità Tech e Web

iPhone SE e iPad Pro 9.7: un passo indietro per prendere la rincorsa

iPhone SE
Federica Frigeri
Scritto da Federica Frigeri

Un passo indietro, ma solo per prendere la rincorsa: sembra questa la strategia di Apple. La presentazione del nuovo iPhone SE è stata seguita dalla solita moltitudine di fan e addetti ai lavori, ma non è mancato quel pizzico di ironia sui social.

 

 

Il nuovo iPhone SE: più piccolo e privo del 3D Touch

Un’estetica simile all’iPhone 5S (tant’è che cover ed accessori vecchi si adattano perfettamente al nuovo iPhone) ma con le stesse caratteristiche dell’iPhone 6S, il nuovo iPhone SE è un dispositivo che Apple ha pensato per quella fetta di mercato che preferisce telefoni di dimensioni “ridotte”, utilizzabili con una sola mano. Nel 2015 sono stati venduti 30 milioni di telefoni Apple da 4 pollici, e anche il mercato asiatico sembra privilegiare queste misure.

Display da 4 pollici, fotocamera da 12 megapixel (Apple azzarda un “macchina fotografica, addio”, ma non ditelo ai possessori di Reflex…), risoluzione quattro volte più alta dell’HD e flash anche per la fotocamera frontale, per una sfida all’ultimo selfie.

Disponibile in quattro colori (argento, grigio siderale, oro e oro rosa) l’iPhone SE sarà acquistabile in due modelli: 16 BG (509 euro) o 64 BG (609 euro).  In vendita negli Stati Uniti dal 31 marzo, sarà  in Italia, dichiara Apple, “ad inizio aprile”.

iPhone SE colori

E mentre impazzano i commenti, sui social una delle domande più ricorrenti è “cosa vuol dire SE?”: Super Edition? Smaller Edition? Solar Energy? L’ironia dilaga…

iPhone SE Twitter
iPhone SE Twitter 2

iPad Pro 9.7: la versione compatta per professionisti

Durante la conferenza, Apple ha presentato anche il nuovo iPad Pro 9.7, la versione compatta dell’iPad Pro presentato in autunno e molto simile all’ iPad Air 2. Caratteristiche? Retina Pro, che riduce i riflessi del 40% e ne aumenta la luminosità del 25%, l’interessante funzione NightShift, che utilizza l’orologio e la geolocalizzazione per modificare i colori del display quando si fa sera con lo scopo di non interferire con i normali cicli veglia-sonno, e la tecnologia True Tone Display: appositi sensori rilevano la temperatura ambientale e regolano lo schermo, per una resa cromatica ottimale.

iPad Pro 9.7

Qualcuno è già in coda? 😉

Immagini tratte dal sito ufficiale Apple

Info Autore

Federica Frigeri

Federica Frigeri

25 anni: uno in Inghilterra, uno in biblioteca, molti a scuola. Laureata in Scienze della Comunicazione, al momento un po’ stagista e un po’ laureanda in Editoria.